Calabria7

Maltempo, frana e detriti in centro storico: strada bloccata

giovani dispersi aspromonte

I Vigili del fuoco del comando provinciale di Cosenza sono intervenuti, nel pomeriggio di oggi, nel centro storico del capoluogo Bruzio, in via Donato Morelli, località Portapiana, a seguito di una frana che ha provocato la caduta di molti detriti, che hanno invaso e bloccato totalmente la strada. Un grosso masso, rotolato giù dalla collina, ha prima impattato su Corso Vittorio Emanuele II per poi rimbalzare verso la strada sottostante. Per fortuna non si registrano vittime.

Un altro evento franoso si è verificato non poco lontano, nei pressi di contrada Guarassano, sempre a causa delle piogge incessanti dei giorni scorsi. Anche qui è stato necessario chiudere la strada a causa dei detriti. Infine, sempre a causa del maltempo dei giorni scorsi, un grosso albero è caduto sulla strada, nei pressi del Teatro Rendano di Cosenza. L’albero è stato adesso spostato su un lato per consentire il passaggio delle vetture.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Serie B, al Cosenza non basta Bahlouli: contro il Brescia arriva un’altra sconfitta

Antonio Battaglia

‘Ndrangheta: beni per 750.000 euro sequestrati nel Reggino

Carmen Mirarchi

Allarme della Dia: “La ‘ndrangheta sempre più potente”

Francesco Cangemi
Click to Hide Advanced Floating Content