Calabria7

Maltempo in Calabria, albero caduto spezza fili elettrici: black-out ad acquedotto di Cosenza

albero abatemarco

Il blackout elettrico che interessa da ieri sera l’acquedotto Abatemarco è stato causato dalla caduta di un albero che ha tranciato una delle linee elettriche dell’impianto di sollevamento Nascejume che alimenta l’acquedotto Abatemarco. Ieri sera i tecnici della Sorical hanno allertato i tecnici di Enel-distribuzione e la Prefettura di Cosenza della gravità del danno causato dal maltempo. Al momento non si conoscono i tempi di ripristino dell’impianto. Notizia in aggiornamento.

Acquedotto Abatemarco

L’acquedotto Abatemarco è il più grande e complesso degli schemi idrici affidati alla gestione della So.R.I.Cal. Attraversa per oltre 60 km alcune delle aree geologicamente e morfologicamente più tormentate dell’intero territorio calabrese. Le elevatissime pressioni di esercizio e l’instabilità dei versanti attraversati lo rendono sovente soggetto a rotture con interruzioni dell’esercizio. I due centri di utenza più rilevanti (le Città di Rende e Cosenza) sono posti al termine del suo lungo sviluppo subendo in tal modo ogni perturbazione dell’assetto funzionale dello schema.

LEGGI ANCHE | Maltempo in Calabria, nove comuni sopra la soglia di attenzione

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Giallo a Quartu, 57enne calabrese trovato morto in casa: l’allarme lanciato dai vicini

Antonio Battaglia

Catanzaro, i commercianti di piazza Roma vs Consolante

manfredi

Coronavirus in Calabria, calano gli attualmente positivi (-11)

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content