Calabria7

Maltempo Reggio, motonave rompe ormeggi a causa del forte vento

san ferdinando cadavere

Ormeggiata nel porto commerciale di Gioia Tauro una motonave ha rotto gli ormeggi andando a finire nel bacino portuale: la situazione si è risolta risolta senza danni

La motonave porta auto “Grande Mirafiori”, ormeggiata nel porto commerciale di Gioia Tauro, a causa dell’imperversare del maltempo e delle forti raffiche di vento che hanno raggiunto i 70 nodi, ha rotto gli ormeggi andando a finire nel bacino portuale. Allo scopo di fronteggiare l’emergenza sono intervenuti, su disposizione della Capitaneria di porto di Gioia Tauro, tre rimorchiatori, due piloti e quattro ormeggiatori. Presente anche una motovedetta mobilitata per eventuali interventi di salvataggio in mare. Dopo alcune ore, nonostante le condizioni meteo-marine avverse e il fortunale che si è abbattuto sulla zona, la motonave è stata ormeggiata in sicurezza lungo la banchina di levante. L’intervento, coordinato dalla Capitaneria di Porto, ha evitato il verificarsi di danni a persone, cose e infrastrutture che avrebbero potuto essere di non lieve entità.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Rifiuti abbandonati nel Cosentino: multe salate per i trasgressori

Andrea Marino

Sanità, Pedà: “Potenziare le guardie mediche nel Reggino”

Matteo Brancati

Acqua e fango nel Santuario a Gimigliano, soccorsi suore e frati

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content