Maltempo sul Tirreno cosentino: onde di 5 metri d’altezza e vento a 90 km/h

Piogge abbondanti e venti burrascosi hanno interessato l'intera regione, portando nevicate sui rilievi e temporali intensi

Nella serata di ieri e per tutta la notte una intensa e potente perturbazione meteo ha colpito la Calabria, tanto che è stata emessa un’allerta “giallo” da parte della Protezione Civile. Il previsto maltempo si è materializzato, coinvolgendo anche il territorio cosentino con fenomeni di forte intensità, tra cui violenti nubifragi e venti di burrasca, con raffiche che hanno raggiunto i 90 km/h.

Disagi sul lungomare tirreno

Disagi sul lungomare tirreno

Sulla costa tirrenica della provincia di Cosenza, mareggiate intense stanno causando disagi, soprattutto lungo i lungomare, con onde che raggiungono altezze fino a 5 metri. Nella zona della Sila e sui rilievi, la neve è caduta sopra i 1.200 metri, con una copiosa nevicata generata dal ciclone della Befana, in particolare sul Monte Curcio. La pioggia abbondante e le mareggiate hanno interessato anche il territorio vibonese e il versante jonico della regione.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il primo cittadino: "Navalny ha pagato con la vita il suo attivismo per la democrazia"
La cantautrice, che rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2024 che si terrà a Malmö, in Svezia, porterà on stage un nuovo racconto di sé
Il politico, nonché ex ministro, la pronunciò in Parlamento mentre stava affrontando la delicata questione dell’abolizione tassa sul macinato
Le vittime sono due agenti di polizia e un paramedico. L'aggressore è morto a sua volta puntando contro di sé l'arma e sparandosi
Negli anni, con lo sviluppo del noleggio in strada, la percentuale di incidenti, in alcuni casi anche mortali, è andato aumentando in modo esponenziale
Il nuovo documento, partendo dalle modalità con cui si presentano i sintomi, costruisce percorsi diagnostici differenti a seconda del profilo del singolo paziente
Per otto indagati il gip ha disposto la custodia in carcere e per uno gli arresti domiciliari
l'inviato
Le piccole attività commerciali alla canna del gas. Parla il presidente della Confcommercio: ecco cosa serve per rilanciare l'economia locale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved