Calabria7

Maltrattava la sua compagna, arrestato un 33enne nel Lametino

denunciato catanzaro

I carabinieri di Gizzeria Lido, nel Lametino, hanno arrestato un 33enne del luogo perché, secondo i militari, maltrattava la compagna. Vittima una giovane donna che ha richiesto l’intervento dell’Arma poiché l’uomo la stava aggredendo sia verbalmente che fisicamente. I carabinieri hanno applicato la misura del divieto di avvicinamento.

Resta alta l’attenzione dei carabinieri

Resta alta da parte dei carabinieri della provincia di Catanzaro l’attenzione nel contrasto alle forme di “Violenza di Genere”, più volte perseguite con arresti in flagranza di reato o su esecuzione di ordinanza dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Un topo a passeggio nel distributore automatico dell’ospedale di Corigliano (VIDEO)

Antonio Battaglia

Campo solare a Pentone, i bimbi si divertono tra giochi e piscina party

manfredi

Smaltivano illegalmente acque frantoi: 2 denunce nel Crotonese

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content