Calabria7

Mandato di cattura europeo su 35enne rumeno, arrestato

Carabinieri Vibo Valentia

I carabinieri della stazione di Mirto Crosia, nel Cosentino, hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Catanzaro a seguito del mandato di cattura europeo richiesto dalla Corte di Appello di Bacau (Romania) per l’arresto ddi un 35enne rumeno, B.C..

I militari dell’Arma hanno raggiunto l’uomo nell’abitazione di una donna a Mirto Crosia, lo hanno identificato e proceduto alla perquisizione domiciliare. Il giovane non ha opposto resistenza all’arresto ed e’ stato tradotto nella Casa Circondariale di Castrovillari.

L’uomo e’ accusato a vario titolo di aver commesso tra il 2014 e il 2016 numerosi reati contro la persona e contro il patrimonio, spesso con l’uso della violenza. Eseguito l’ordine di carcerazione, per i prossimi giorni sono attese le istanze della difesa.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Trasporti, un bus-treno collegherà la stazione di Paola con il Santuario

Matteo Brancati

Favoreggiamento e violenza privata, si aggrava la posizione del legale Larussa

manfredi

Covid a scuola, la mappa dei contagi in Calabria tra quarantena e attività sospese

Giovanni Bevacqua
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content