Calabria7

Mandato di cattura europeo su 35enne rumeno, arrestato

Carabinieri Vibo Valentia

I carabinieri della stazione di Mirto Crosia, nel Cosentino, hanno eseguito l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Catanzaro a seguito del mandato di cattura europeo richiesto dalla Corte di Appello di Bacau (Romania) per l’arresto ddi un 35enne rumeno, B.C..

I militari dell’Arma hanno raggiunto l’uomo nell’abitazione di una donna a Mirto Crosia, lo hanno identificato e proceduto alla perquisizione domiciliare. Il giovane non ha opposto resistenza all’arresto ed e’ stato tradotto nella Casa Circondariale di Castrovillari.

L’uomo e’ accusato a vario titolo di aver commesso tra il 2014 e il 2016 numerosi reati contro la persona e contro il patrimonio, spesso con l’uso della violenza. Eseguito l’ordine di carcerazione, per i prossimi giorni sono attese le istanze della difesa.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tansi, continua senza sosta il tour in camper dell’aspirante governatore

Danilo Colacino

Lamezia, il fiuto dei cani antidroga fa arrestare una rumena incinta

nico de luca

Manca personale, stop agli interventi chirurgici negli ospedali di Corigliano e Cetraro

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content