Calabria7

Manifestazione antipaletti a Catanzaro, commercianti stufi

Di Carmen Mirarchi 

I commercianti di Catanzaro sono stufi dei paletti che hanno messo definitivamente ko il commercio già in crisi in pieno centro storico. Il sindaco Abramo aveva promesso di toglierli ed invece ha ben pensato di metterli pure nella zona di piazza Roma. Il risultato è stato un grave calo dì incassi in.pochi giorni per tutte le attività della zona. I commercianti hanno manifestato oggi con striscioni con la scritta “vergogna”.


In un momento difficile per il cuore del capoluogo calabrese i paletti ed i vasi sono davvero l’ultimo duro ostacolo per chi da anni combatte per salvare il lavoro di una vita. In molti minacciano di chiudere e tutti chiedono di togliere questi nuovi ed assurdi arredi urbani. Chiedono anche interventi per la ripresa del centro storico.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

I tifosi dell’Inter salutano con uno striscione ‘Sergione’

Matteo Brancati

Coronavirus, consigliere Esposito sbotta: “Al “Pugliese” il personale indossa mascherine di carta”

Matteo Brancati

Coronavirus, presidente avvocati Catanzaro: “Al Policlinico saranno ricoverati pazienti positivi”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content