Calabria7

Manifestazione pro Gratteri a Catanzaro, adesioni si moltiplicano

gratteri coronavirus

Si moltiplicano le adesioni di gruppi, associazioni e amministratori locali in vista della manifestazione promossa per il 18 gennaio prossimo, davanti agli uffici della Procura di Catanzaro, per sostenere il procuratore Nicola Gratteri.

Anche la Federazione Sindacale di Polizia, attraverso il segretario nazionale Giuseppe Brugnano, ha annunciato che “parteciperemo all’iniziativa di Catanzaro per sostenere con forza il lavoro portato avanti dal procuratore Gratteri e da tutte le forze dell’ordine”. “Gratteri è un patrimonio di tutti – ha aggiunto Brugnano – e rappresenta il simbolo di una Calabria che vuole cambiare rifiutando ogni collegamento con la ‘ndrangheta. Sarebbe importante vedere in piazza anche i candidati alle prossime elezioni regionali, consapevoli però che non si tratterebbe di una passerella mediatica, ma di una grande assunzione di responsabilità e un impegno pubblico”.

Secondo Brugnano, “non possiamo lasciare sola la società civile, ma dobbiamo impegnarci tutti seguendo le indicazioni del procuratore Gratteri e occupando gli spazi liberi con l’impegno diretto delle persone libere e per bene di questa terra. C’è un risveglio delle coscienze sempre più forte e non possiamo che spingere all’unisono in questa direzione”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Aeroporti Roma, presidenza Catricalà e nomina De Filippo: plauso di Abramo e Polimeni

Mirko

Il Coisp Catanzaro in piazza a sostegno del procuratore Gratteri

nico de luca

Comune Catanzaro, Fiorita: “Come mi comporterei da sindaco? Lo scopriranno presto”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content