Calabria7

Marijuana nei pantaloni, arrestato 38enne

scoppia rissa tra carabinieri

I Carabinieri hanno arrestato un 38enne originario di Paola (Cosenza) per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. L’uomo è stato fermato ad un posto di controllo e, a causa del suo nervosismo, i militari hanno deciso di perquisirlo a fondo, scoprendo che nei pantaloni l’uomo aveva nascosto della marijuana. La perquisizione è stata poi estesa anche alla sua abitazione, dove è stata trovata dell’altra sostanza stupefacente.

In totale sono stati sequestrati 95 grammi di marijuana, 450 euro in banconote di medio taglio, un bilancino di precisione e materiale destinato al confezionamento dello stupefacente. L’uomo è stato posto agli arresti domiciliari. A seguito del giudizio per direttissima, convalidato l’arresto, è stato poi sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria. Infine, l’arrestato è stato condannato ad un anno di reclusione e 1.600 euro di multa, con pena sospesa ed immediata cessazione dell’obbligo di presentazione.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Giletti si occupi della tragedia in Piemonte con lo stesso livore con cui ha parlato della Calabria”

Gabriella Passariello

Muore in ospedale a Catanzaro dopo intervento chirurgico, la Procura apre un’inchiesta

Mimmo Famularo

BROOKLYN | Gli imprenditori in silenzio davanti al gip. Marinaro: “Informativa firmata dai superiori”

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content