Calabria7

Materia design lascia Catanzaro e si trasferisce a Tropea, Lobello: “Giunta Fiorita in declino”

materia design

“Catanzaro perde ‘Materia’, l’innovativa design week messa in piedi da un gruppo di giovani architetti catanzaresi, che aveva catturato, durante i suoi primi sei anni di vita, una grossa partecipazione di pubblico oltre che l’attenzione dei mass media nazionali”. Ad annunciarlo Alessandra Lobello, esponente del gruppo consiliare ‘Catanzaro Azzurra’.

“Abbiamo appreso da un recente comunicato stampa – prosegue Lobello – che l’organizzazione ha, infatti, scelto Tropea come futura sede dell’evento. ‘Materia’ non è la prima e non sarà l’ultima rassegna a lasciare il capoluogo, segno di un evidente declino che, anche nel settore culturale (tema solo sulla carta affine alla sinistre di governo comunale), sta caratterizzando la giunta Fiorita. Durante uno dei recenti Consigli comunali avevo interrogato il Sindaco per comprendere la fondatezza di questa notizia ed, eventualmente, manifestare il mio disappunto. La risposta fornita dalla maggioranza altro non era che l’ennesima bugia: ‘Stiamo lavorando per organizzarla in primavera’”.

“Dispiace molto – aggiunge Lobello – non solo perché in questa rassegna si potevano rilevare evidenti margini di crescita, ma anche e soprattutto per l’entusiasmo e i sacrifici che da sempre i ragazzi dell’organizzazione hanno profuso per trattenerla nel capoluogo. Doveroso pertanto rivolgere un ringraziamento all’amministrazione comunale, meritevole di aver rafforzato il concetto di fuga dei cervelli in salsa catanzarese nonché di aver avere agevolato la trasformazione di ‘Catanzaro design week’ in ‘Tropea design week'”.

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content