Calabria7

Meteo Calabria: in arrivo burrasche di vento e caldo africano

caldo rovente

Una sequenza di impulsi perturbati, di origine atlantica, presente tra la penisola iberica e l’entroterra magrebino determina un consistente flusso di correnti sud-occidentali in proiezione verso l’Italia e ne scaturisce un rinforzo della ventilazione meridionale nei bassi strati, specie al Centro-Sud, con un conseguente aumento delle temperature al Sud.

Lo comunica il Dipartimento della Protezione Civile che ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare – si spiega in una nota – delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento. L’avviso prevede venti da forti a burrasca dai quadranti meridionali, con locali raffiche fino a burrasca forte sulla Sicilia, in estensione dalla tarda serata di oggi alla Calabria e alla Puglia. Possibili mareggiate sulle coste esposte: mossi o molto mossi i mari di ponente, da poco mossi tendenti a diventare mossi anche lo Ionio e l’Adriatico.

Una massa d’aria molto calda verrà sospinta dal Mar Libico verso la Sicilia e sulle regioni meridionali italiane dove si assisterà ad una precoce ondata di caldo estivo. Al Sud l’afflusso di aria calda, favorito da intensi venti di scirocco, proseguirà anche giovedì intensificandosi lungo il bordo occidentale dell’anticiclone africano. Per oggi invece, si vedrà una giornata abbastanza soleggiata sulle Isole e al Centro-Sud con cielo velato da strati nuvolosi ad alte quote, più densi sulla Sicilia e all’estremo Sud. Sensibile il rialzo termico con valori diffusamente tra 25 e 30 gradi ma con punte anche superiori, in particolare in Puglia e sui settori tirrenici di Sicilia e Calabria. Per i venti: in indebolimento in Sardegna; scirocco in deciso rinforzo su tutti i mari e sulle coste tirreniche.

Nella giornata di giovedì avremo un leggero peggioramento delle condizioni climatiche. La giornata sarà abbastanza soleggiata, seppur con della nuvolosità alta in transito che renderà il cielo da poco a parzialmente nuvoloso. Caldo in ulteriore aumento al Sud e Sicilia, con valori diffusamente intorno ai 30-33 gradi, ma con punte di 35 gradi e oltre più probabili nei settori tirrenici e interni di Calabria e Sicilia. Venti, da tesi a localmente forti meridionali al Sud, sulla Sicilia e sui mari prospicienti e sull’Adriatico centrale, con raffiche fino a 60-70 Km/h; venti deboli altrove. Mari mossi o molto mossi, fino ad agitato l’Adriatico meridionale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Adiconsum: “Calabria ha legge contro l’uso del glifosato, chiediamo che rimanga tale”

Matteo Brancati

#fareperCatanzaro, Rotundo: “Strada ricoperta dai rifiuti, è uno strazio”

Andrea Marino

Terremoto di magnitudo 2.2 nelle acque dello Stretto

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content