Calabria7

Meteo Calabria: la minaccia del vento su Pasqua e pasquetta

La vasta area depressionaria, posizionata tra la penisola iberica ed il Nord Africa, nella giornata di domani lambirà anche l’Italia meridionale determinando un’intensificazione della ventilazione sud-orientale tra le due isole maggiori, in successiva estensione alle regioni peninsulari.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

L’avviso prevede dalle prime ore di domani, domenica 21 aprile, venti da forti a burrasca sud-orientali, con raffiche fino a burrasca forte sulla Sardegna, in estensione alla Sicilia e successivamente alla Calabria. Mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti non è stata valutata per la giornata di domani, domenica 21 aprile, alcuna criticità idrogeologica e idraulica sul territorio nazionale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, sindaco Stasi ‘blinda’ Corigliano-Rossano

Matteo Brancati

Coronavirus, il sindaco di Cinquefrondi: “Mancano dispositivi di protezione”

Matteo Brancati

Polizia, Pnfd: “Agenti sconfortati a Catanzaro, questore ha creato clima di terrore”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content