Calabria7

Milano, si presentano in hotel con 471 stecche di sigarette di contrabbando: arrestati

strongoli

Sono arrivati in albergo a Milano con 471 stecche di sigarette di contrabbando, divise in dieci trolley, per un peso complessivo di 132 chili di tabacco lavorato estero privo di monopolio di Stato. Ma sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati. A finire in manette sono state cinque persone, controllate dagli agenti in un albergo di via Vitruvio. I cinque, di cui tre donne di origine serba e due cittadini egiziani, occupavano due stanze dell’hotel, in cui avevano nascosto le sigarette di contrabbando. Considerata l’ingente quantità di tabacco, i cinque, senza fissa dimora, sono stati dunque arrestati con l’accusa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. (Adnkronos)

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Italia, il bollettino: contagi +24.036, decessi +297

Mimmo Famularo

Papa Francesco alle suore: “Non fate le zitellone”

Antonio Battaglia

Incidenti, ciclista muore schiacciato da camion (VIDEO)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content