Minacce e botte a parenti per eredità: divieto di avvicinamento per un ventenne

Avrebbe preso a pugni uno zio e il nonno. Al giovane è stato applicato anche il braccialetto elettronico
aggressioni corigliano rossano

Avrebbe minacciato e picchiato dei familiari per questioni ereditarie, arrivando a prendere a pugni uno zio e il nonno. È l’accusa contestata dalla polizia a un 20enne di Palermo nei cui confronti il gip, su richiesta della Procura di Palermo, ha emesso la misura cautelare del divieto di avvicinamento, con applicazione del braccialetto elettronico.

Indagato per maltrattamenti e altro

Indagato per maltrattamenti e altro

Il giovane è indagato per maltrattamenti, lesioni personali aggravate, porto d’armi illegale. La misura restrittiva, emessa su una richiesta del dipartimento violenza di genere, violenza domestica e tutela delle vittime vulnerabili della Procura, trae origine da indagini della sezione di polizia Giudiziaria. (ANSA)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Il primo cittadino: "Navalny ha pagato con la vita il suo attivismo per la democrazia"
La cantautrice, che rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2024 che si terrà a Malmö, in Svezia, porterà on stage un nuovo racconto di sé
Il politico, nonché ex ministro, la pronunciò in Parlamento mentre stava affrontando la delicata questione dell’abolizione tassa sul macinato
Le vittime sono due agenti di polizia e un paramedico. L'aggressore è morto a sua volta puntando contro di sé l'arma e sparandosi
Negli anni, con lo sviluppo del noleggio in strada, la percentuale di incidenti, in alcuni casi anche mortali, è andato aumentando in modo esponenziale
Il nuovo documento, partendo dalle modalità con cui si presentano i sintomi, costruisce percorsi diagnostici differenti a seconda del profilo del singolo paziente
Per otto indagati il gip ha disposto la custodia in carcere e per uno gli arresti domiciliari
l'inviato
Le piccole attività commerciali alla canna del gas. Parla il presidente della Confcommercio: ecco cosa serve per rilanciare l'economia locale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved