Calabria7

Minaccia di denunciare il caporale e viene picchiato (VIDEO)

picchiato aprilia

Agghiaccianti le immagini che ritraggono un bracciante indiano picchiato dal suo datore di lavoro. Ennesima denuncia da parte della Uila, il sindacato dei lavoratori agricoli, per l’ennesimo caso di maltrattamenti da parte di un caporale nei confronti di un lavoratore di orgine indiana. L’episodio è documentato con un video che la vittima stessa è riuscita a girare dal proprio cellulare.

“Il lavoratore – scrive il sindacato – da due anni alle dipendenze di un’azienda di Aprilia, comune in provincia di Latina, va a riscuotere il compenso concordato per il suo lavoro. Ma il datore lo incolpa di non aver fatto crescere bene le piante. E, per questo, gli addebita il costo dei semi dandogli, di conseguenza, di meno. Il lavoratore insiste per avere quanto pattuito e, quando minaccia di andare dai carabinieri, viene colpito con un pugno in testa. L’uomo va al pronto soccorso, dove gli viene data una prognosi di cinque giorni e, uscito dall’ospedale, va a sporgere denuncia contro il suo datore.”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Parente (FI): candidatura Occhiuto a Governatore è lanciata (SERVIZIO TV)

Carmen Mirarchi

Rientrano dal Nord e sono positivi: due nuovi casi a Palmi (VIDEO)

Mirko

“Ricominciare dà speranza”, il ritorno tra i banchi degli studenti catanzaresi (VIDEO)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content