Minaccia di sparare la sua ex con una pistola, 40enne finisce in manette a Cosenza

L'uomo dovrà rispondere di atti persecutori. Inoltre, è stato denunciato per porto di armi e oggetti atti ad offendere e guida senza patente
omicidio a napoli

Nella giornata di ieri, il personale dell’U.P.G. e S.P. della Questura di Cosenza ha tratto in arresto un uomo responsabile del reato di atti persecutori nonché denunciato per porto di armi ed oggetti atti ad offendere e guida senza patente. Nella fattispecie, gli agenti sono intervenuti dopo una segnalazione sull’utenza 113 da parte di una donna la quale riferiva di aver subito minacce dal suo ex compagno.

La donna ha spiegato che l’uomo si era presentato nei pressi della sua abitazione e, dopo averla minacciata, si è allontanato. Successivamente, si è ripresentato sul posto e la donna, in preda al panico, ha affermato di aver udito anche dei colpi di arma da fuoco. Le attività di ricerche immediatamente poste in essere dalla Volante hanno permesso di rintracciare l’uomo a bordo di autovettura e, nel corso del controllo, rinvenuta all’interno del mezzo una mazza in legno della lunghezza di circa 80 cm. Dopo gli atti di rito, l’uomo è finito in carcere.

La donna ha spiegato che l’uomo si era presentato nei pressi della sua abitazione e, dopo averla minacciata, si è allontanato. Successivamente, si è ripresentato sul posto e la donna, in preda al panico, ha affermato di aver udito anche dei colpi di arma da fuoco. Le attività di ricerche immediatamente poste in essere dalla Volante hanno permesso di rintracciare l’uomo a bordo di autovettura e, nel corso del controllo, rinvenuta all’interno del mezzo una mazza in legno della lunghezza di circa 80 cm. Dopo gli atti di rito, l’uomo è finito in carcere.

La polizia fa presente che “il tutto si comunica nel rispetto dei diritti dell’indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) al fine di garantire il diritto di cronaca”.

LEGGI ANCHE | Lite furibonda tra coniugi a Cosenza, interviene la polizia

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La cardiologia e la cardiochirurgia calabrese per volare come una “Ferrari” hanno bisogno di nuove strutture, un maggiore numero di medici e posti letto
L'Intervista
Alla tre giorni medico-scientifica dal tema "Cuore e dintorni" il top della cardiologia calabrese e italiana
Si tratta di uno sciame sismico che dovrebbe esaurirsi in pochi giorni, con fenomeni per lo più non percepibili alla popolazione
Il vicepremier e segretario di Forza Italia:"Il voto dato al nostro partito è l'unico utile, perché andrà al Partito popolare europeo
Forti aumenti di prezzi e tariffe in tutto il comparto turistico e dei trasporti, con un aggravio di spesa da 780 milioni di euro
L'indagato, destinatario di una misura cautela in carcere, ha anche opposto resistenza agli agenti giunti sul posto per soccorrere la donna
Due persone tratti in salvo grazie all'intervento dei pompieri che con un'autoscala sono riusciti a liberarle facendole uscire dal balcone
Artifizi e raggiri nell'esecuzione dei contratti, rappresentando ai Comuni dati non corrispondenti al vero sulla raccolta dei rifiuti
L’associazione catanzarese Cam Gaia: “A fianco delle vittime… non siete sole. Abbiamo mezzi e strumenti per tutelarvi” 
L'uomo si è reso protagonista di numerosi atti vandalici e anche di una serie di aggressioni nei confronti di alcuni cittadini
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved