Calabria7

Minaccia e pedina l’ex fidanzata, stalker recidivo arrestato in provincia di Cosenza

Gli agenti del commissariato di Corigliano-Rossano hanno posto agli arresti domiciliari, su ordine del gipo del Tribunale di Castrovillari su richiesta della locale Procura, un 45enne residente a Corigliano Rossano, ex area urbana di Corigliano. Il procedimento, in corso di indagine preliminare, è scaturito a seguito di attività che consentivano di acquisire un quadro di gravità indiziaria nei confronti dell’indagato, già oggetto in passato della misura del divieto di avvicinamento nei confronti di un’altra giovane donna e recentemente condannato per analoghe condotte nella pregressa relazione avvenuta con l’odierna vittima.

Minacce all’ex fidanzata

Gli accertamenti consentivano altresì di ricostruire la difficile situazione in cui versava la vittima ed i suoi familiari a causa delle continue minacce subite mediante biglietti del tipo minatorio, pedinamenti ed avvicinamenti eseguiti dall’uomo e finalizzati a ricominciare la relazione sentimentale. Il procedimento si trova in fase di indagini preliminari e il soggetto gravemente indiziato potrà fornire la propria versione dei fatti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scontro tra due auto sulla SS 106: due feriti, uno è grave

Matteo Brancati

Coronavirus in Calabria, 194 nuovi casi e 3 morti

Giovanni Bevacqua

Settanta disperati con donne e bimbi sbarcano a Roccella (SERVIZIO TV)

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content