Calabria7

Ministro Toninelli: situazione dei porti calabresi è inaccettabile (VIDEO)

Se noi riusciamo a rilanciare quello di Gioia Tauro, ci saranno benefici anche per questo, sono strettamente collegati”. Lo ha detto il Ministro per le Infrastrutture, Danilo Toninelli, oggi in Calabria, incontrando la stampa nel porto di Corigliano Calabro (Cosenza).

“Abbiamo parlato anche dei pescatori, perchè ci sono situazioni inaccettabili – ha detto Toninelli – e dobbiamo tirare le orecchie alle autorità portuali da cui dipende la gestione di questo porto: torneranno l’elettrificazione e l’acqua potabile su tutti gli attracchi di questo porto”.

In merito alla situazione dei porti è intervenuto anche il presidente della Regione.

“Mi auguro che finalmente il governo nazionale passi dalle presenze periodiche all’utilizzazione concreta delle risorse per il porto di Gioia Tauro” ha detto, Mario Oliverio, nel corso dell’odierno Consiglio regionale. “Oggi – ha aggiunto Oliverio – c’è stato il ministro Toninelli in Calabria, a Gioia Tauro. C’e’ stato anche altre, l’abbiamo accolto, ma Toninelli non ci ha detto perchè i fondi dell’Accordo di programma quadro del Pon destinati a Gioia Tauro dal governo precedente non vengono spesi. Questa e’ una prima risposta che ci dev’essere data. Mi auguro che – ha proseguito il governatore calabrese – oggi, dopo le dichiarazioni per cui se entro un mese il terminalista non fa nulla, saranno presi provvedimenti, finalmente questo governo possa passare dalle presenze periodiche sul porto di Gioia Tauro all’utilizzazione concreta delle risorse e all’inversione di trend per favorire – ha concluso Oliverio – la capacita’ attrattiva della più importante infrastruttura nel Mediterraneo”.

redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, dipendente comunale positivo a Bova Marina

Mirko

Tenta di fuggire a posto di blocco su mezzo rubato, arrestato

Mirko

Treno Paola-Cosenza: “Intrappolati per tre ore e senza aria”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content