Calabria7

Momenti di panico all’Asp di Vibo, portiere disabile picchiato dopo una lite: è grave

asp di vibo

Momenti di panico stamattina nella sede dell’Asp di Vibo Valentia, ubicata nella centralissima via Dante Alighieri, nelle immediate vicinanze di piazza Municipio. All’ingresso, infatti, si sarebbe verificato un alterco tra un utente che pretendeva di salire ai piani superiori dell’immobile e la persona che operava in portineria.
A riportare le conseguenze più gravi è stata proprio quest’ultima, un portatore di handicap brutalmente aggredito riportando contusioni e ferite alla testa con perdita di sangue. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e l’ambulanza del 118 che ha soccorso l’uomo. Quest’ultimo è stato dunque trasferito all’ospedale “Jazzolino” in condizioni presumibilmente gravi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Mare pulito, acque meno limpide in alcune zone della Calabria: colpa del maltempo

Alessandro De Padova

Emergenza coronavirus, Di Natale: “Allestire ospedale da campo”

Damiana Riverso

Ucciso per un debito di 20 euro nel Vibonese, condannato il cugino della vittima

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content