Calabria7

Montauro, “La Radice Sociale” porta a termine gli eventi estivi

L’associazione giovanile montaurese “La Radice Sociale” porta a termine gli eventi organizzati per l’estate 2019. La programmazione è iniziata con una degustazione di vari prodotti tipici sul lungomare di Montauro, poi nel borgo la terza edizione del Jazz&Fruit, nella meravigliosa cornice naturale di via Fiume, con musica Jazz e Funky della band “Venere”, frutta, dolci e sangria. La partecipazione al 1º Festival dei mondi medievali organizzato da “I giardini di Hera”, la collaborazione con il Prof. Giuseppe Pisano che ci ha accompagnato per le vie del borgo sul cammino dei templari.

La sfilata di moda che quest’anno ha avuto come tematica i colori e i film premiati nella notte degli oscar. Una bellissima edizione dei “Giochi per tutti… i Gusti” che ha visto la partecipazione di tantissimi bambini e ragazzi organizzato in collaborazione con la scuola calcio Montegasperi. Si conclude con il “Games Day Summer Edition” la versione estiva di un appuntamento divertente che fa “spegnere gli smartphone e accendere il cervello” organizzata in collaborazione dei fantastici ragazzi dell’Antro del Troll di Soverato. Ringraziamo tutti voi che anche quest’anno ci avete aiutato a portare a termine le varie iniziative. L’associazione è formata da un gruppo di giovani instancabili che ormai da diversi anni lavorano per Montauro, impegnandosi nel sociale.

Ringraziamo il sindaco Roberto Franco e l’amministrazione comunale che nella fase organizzativa sono stati di grande aiuto incentivando e sostenendo il programma presentato. Andremo avanti puntando a fare sempre cose migliori che mettano in risalto la nostra cultura e tradizione storica del nostro meraviglioso borgo. Montauro esiste, resiste e vive!

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, Codacons presenta esposto per accertare responsabilità su diffusione Covid

Danilo Colacino

Lavori di pubblica utilità e messa alla prova: l’impegno di Cropani, Montepaone e Montauro

bruno mirante

“Riapertura della funicolare al 15 giugno: speriamo sia la volta buona”

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content