Calabria7

Morte ingegnere cabinovia di Lorica, Occhiuto: “Magistratura faccia piena luce”

profughi Ucraina

“La Regione Calabria esprime profondo cordoglio per la drammatica morte di Alessandro Marcelli, responsabile degli impianti di risalita di Lorica nel Comune di Casali del Manco, in provincia di Cosenza. Tutta l’amministrazione regionale – afferma in una nota Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria – si stringe attorno alla famiglia, in questo difficile momento. La magistratura faccia piena luce in merito all’incidente costato la vita a Marcelli. Trovo giusto che gli impianti di risalita siano rimasti chiusi, per accertare la reale dinamica di quanto accaduto, e in segno di rispetto per una così grande tragedia”.

LEGGI ANCHE | Ingegnere muore colpito da una cabina dell’impianto di Lorica, indagini in corso

LEGGI ANCHE | Autoferrotranvieri calabresi ricordano l’ingegnere morto a Lorica: “Grande umanità”

LEGGI ANCHE |Tragedia a Lorica, morto responsabile impianti sciistici. Sindacato Cisal: “Potenziare sicurezza”

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vaccinazione anti-Covid, Hitachi presenta il suo piano a Regione e commissario

bruno mirante

Coronavirus in Calabria: 304 nuovi contagi e quattro decessi

Maria Teresa Improta

Protesta Sindacati, Landini: a Reggio per difendere la democrazia

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content