Calabria7

Morte sospetta all’ospedale di Soverato, sette medici indagati

Sette medici sotto finiti nell’ inchiesta del sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro per l’omicidio colposo di Ferruccio Antonio Villelli, originario di Rombiolo, morto lo scorso 17 aprile nell’ospedale di Soverato dopo due giorni di ricovero. Il sostituto procuratore della repubblica di Catanzaro Andrea Giuseppe Buzzelli, titolare del fascicolo, ha disposto la riesumazione della salma e conferire l’incarico peritale, che consentirà l’esecuzione dell’esame autoptico. L’autopsia, che servirà per accertare le cause del decesso e stabilire se la morte è dovuta ad una responsabilità dei sanitari o se si sarebbe verificata a prescindere da una colpa medica, è prevista per il prossimo 28 settembre.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro sul palco del Primo maggio a Roma con Eman

manfredi

Riccio: “Bandi Giovino-Alli denotano confusione e approssimazione”

Matteo Brancati

Positivi al coronavirus 2 dei 13 migranti sbarcati all’ alba nel Catanzarese

Giovanni Caglioti
Click to Hide Advanced Floating Content