Mulinum, flashmob nel primo campo di girasoli a San Floro

“Due anni fa, quando, per la prima volta, arrivai in Toscana per gettare le basi di Mulinum Buonconvento, rimasi incantato dalle gialle distese di fiori di girasole e, subito, pensai di regalare lo stesso paesaggio ai miei conterranei”: così Stefano Caccavari, fondatore della startup agricola a San Floro, annuncia il primo campo di girasoli in Calabria. Sulla collina dinanzi al Mulinum, di proprietà dell’ormai nota Nonna Concetta, sono esplosi 15.000 girasoli puntati ad Est: uno spettacolo suggestivo che Caccavari vuole condividere con tutti lanciando un flashmob.

“Vi aspetto venerdì 5 luglio, alle ore 19, per una passeggiata tra i girasoli: venite armati di coltello e tanta creatività. Potrete raccogliere gratuitamente i fiori, con cui realizzare composizioni nelle vostre abitazioni, fotografarle e condividerle sui nostri social” prosegue il giovane imprenditore annunciando un riconoscimento simbolico per le tre creazioni più belle che si aggiudicheranno un pane brunetto.

“Vi aspetto venerdì 5 luglio, alle ore 19, per una passeggiata tra i girasoli: venite armati di coltello e tanta creatività. Potrete raccogliere gratuitamente i fiori, con cui realizzare composizioni nelle vostre abitazioni, fotografarle e condividerle sui nostri social” prosegue il giovane imprenditore annunciando un riconoscimento simbolico per le tre creazioni più belle che si aggiudicheranno un pane brunetto.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Glà il primo di gennaio 2023 in Calabria mancavano 24 pediatri di libera scelta, carenza che si prevede in aumento entro il 2026
Nel mirino della Procura di Vibo l'ex direttore artistico Gilberto Floriani, il suo "braccio operativo" Valentina Amaddeo e tre dei suoi cinque figli. Ecco le accuse
Il veliero è stato intercettato da una motovedetta della Guardia costiera di Crotone a poche miglia dalla spiaggia di Marina di Strongoli
Il magistrato in aula al termine della requisitoria aveva invocato la condanna a 4 anni di reclusione
Nelle motivazioni della sentenza la stima incondizionata del boss di Zungri per l'avvocato "truffaldino e imbroglione"
rinascita scott
Nelle motivazioni della sentenza di "Rinascita Scott", la strategia della pacificazione imposta dal boss per ottenere il consenso della popolazione e l’assoggettamento spontaneo degli imprenditori
"Due risultati in un colpo solo: l’abbellimento di quel tratto di lungomare e la sua messa in sicurezza per la stagione estiva"
Le precisazioni della Cittadella dopo la bufera giudiziaria che ha portato a due arresti: "Non è un ente regionale"
Il collegio di Vibo spiega la condanna a 5 anni e 6 mesi per il militare accusato di favoreggiamento aggravato dalle modalita mafiose
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved