Calabria7

Avverte malore e muore in auto, in mattinata aveva ricevuto la seconda dose di vaccino

Borgaretto di Beinasco

Un uomo di 66 anni è morto nel pomeriggio di ieri a Cosenza. L’uomo era uscito di casa dicendo ai familiari di andare a comprare un pacchetto di sigarette. Durante il tragitto quest’ultimo ha avvertito un malore e si è accasciato all’interno della propria auto, una Fiat Punto. Ad accorgersi del corpo alcuni passanti della zona i quali hanno tempestivamente allertato i soccorsi. Il fatto è accaduto nella centralissima via Popilia. Ieri mattina – secondo quanto si apprendeAntonio Perseu, questo il nome della vittima, aveva ricevuto la seconda dose del vaccino anti-Covid e nel pomeriggio aveva riferito di avere mal di stomaco. Non è chiaro al momento quale siero sia stato somministrato, né il centro vaccinale in cui l’uomo si sia recato. Sul posto il personale sanitario del 118, gli agenti della polizia municipale di Cosenza e il medico legale per gli accertamenti e le verifiche del caso. Si attende nelle prossime ore la decisione del magistrato.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Diciottenne a tutta velocità in centro, ‘strage’ di auto parcheggiate nel Reggino

Mirko

Droga: cocaina e marijuana in casa, un arresto nel Cosentino

Mirko

Dipendenti Abramo Cc senza stipendio per volontà del ministero dello Sviluppo economico

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content