“Musica&Cinema”, Pupi Avati al Politeama

Eccezionale appuntamento per la rassegna “Musica&Cinema”.

Pupi Avati, uno dei più grandi registi italiani, autore di film rimasti nella storia del cinema, sarà al Politeama domenica pomeriggio (inizio ore 18) per una “conversazione d’autore” con il regista, scrittore e sceneggiatore Fabrizio Corallo. Un bel colpo messo a segno dal Sovrintendente Gianvito Casadonte che insegue, da sempre, il legame sottile tra teatro, cinema e musica, i linguaggi culturali più profondi e incisivi della nostra epoca.

Pupi Avati, uno dei più grandi registi italiani, autore di film rimasti nella storia del cinema, sarà al Politeama domenica pomeriggio (inizio ore 18) per una “conversazione d’autore” con il regista, scrittore e sceneggiatore Fabrizio Corallo. Un bel colpo messo a segno dal Sovrintendente Gianvito Casadonte che insegue, da sempre, il legame sottile tra teatro, cinema e musica, i linguaggi culturali più profondi e incisivi della nostra epoca.

Pupi Avati parlerà soprattutto di questo rapporto tra il cinema e la musica, anche sulla base della sua straordinaria esperienza professionale con il grande Ritz Ortolani, autore di alcune delle più belle colonne sonore dei suoi film.

Avati è autore di pellicole come “Regalo di Natale”, “La casa dalle finestre che ridono”, “Il cuore altrove”, “Il papà di Giovanna”, “I cavalieri che fecero l’impresa” e tantissime altre.

“La presenza al Politeama di un maestro del calibro di Pupi Avanti – ha sottolineato Casadonte – ci inorgoglisce e rende ancora più preziosa questa nostra rassegna dedicata al rapporto tra cinema e musica. Ringrazio di cuore il maestro Avati per avere accettato il nostro invito e invito tutti gli abbonati e gli appassionati del Politeama a seguire questo evento”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved