Calabria7

Nasce “Bella Piazza”, centro di aggregazione a Cropani Marina

Il progetto “Bella Piazza”, sostenuto dalla Fondazione “Con il Sud”, ha l’obiettivo principale di istituire un Centro di aggregazione capace di accogliere, integrare e soprattutto valorizzare il territorio stimolando l’impegno socio-politico dei ragazzi e portando avanti iniziative culturali. Un progetto ambizioso, quello presentato dall’associazione di volontariato “Ginevra”, che porterà, tra le altre cose, anche all’istituzione del Centro di aggregazione. La struttura sorgerà nel territorio di Cropani Marina, in via Nazionale presso i locali dell’ex chiesa San Antonio di Padova.  Un progetto che dopo la pandemia da Covid-19 vuole aprire le sue porte per rimettere al centro la valorizzazione della persona. Ripartire per accogliere e soprattutto non lasciando indietro nessuno. Tutti i dettagli dell’iniziativa saranno illustrati nel corso della presentazione ufficiale in programma per le 18,30 di venerdì 2 Luglio 2021.

Valorizzare territorio e giovani

La manifestazione si terrà all’interno dell’Auditorium di Cropani in via Tommaso Campanella e prenderanno parte tutti i soggetti che avranno un ruolo determinante nella realizzazione di tutte le attività programmate. Il soggetto responsabile dell’attuazione di “Bella Piazza” è l’associazione Ginevra, ma sono partner e avranno un ruolo attivo nella concretizzazione del progetto anche: il comune di Cropani, la Confraternita Misericordia di Belcastro, l’associazione Rangers del Mediterraneo A.R.M., l’Asd Winner Boys Presila, la parrocchia di Sant’Antonio di Padova in Cropani Marina, l’associazione Amici del Tedesco, il comune di Petronà, il comune di Belcastro, l’Istituto comprensivo di Cropani. Nel corso della giornata interverranno il presidente dell’associazione Ginevra Velia Lodari, la progettista ed esperta del monitoraggio Antonella Maruca, l’interior design Alessandro Scarfone, la sociologa Paola Marchio, il sindaco di Cropani Raffaele Mercurio, il sindaco di Belcastro Antonio Torchia e il sindaco di Petronà Vincenzo Bianco. L’iniziativa, quindi, sarà l’occasione per la presentazione ufficiale del progetto che ha un duplice obiettivo: da una parte quello di continuare a valorizzare il significato del volontariato e, dall’altra parte quello di dare un nuovo impulso a forme nuove di cittadinanza attiva. Il Centro di aggregazione “Bella Piazza”, quindi, vuole essere un punto di riferimento per il territorio di Cropani e per tutto il comprensorio.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

L’editoriale, 50 anni fa Piazza Fontana: strage che solo i giudici di Catanzaro seppero inquadrare

Danilo Colacino

Cercasi gli angeli che hanno salvato il bimbo a “Le Fontane”

Carmen Mirarchi

Dalla scuola alla libreria, 100 alunni calabresi per il progetto “Sorrisi”

Damiana Riverso
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content