Calabria7

Beccato a casa con fucile da caccia ‘alterato’, arrestato 32enne a Ionadi

Ionadi

Nell’ambito dei servizi di contrasto alla criminalità disposti dal questore di Vibo Valentia, i poliziotti della Squadra Volante, coordinati dal commissario Pullano, hanno eseguito una perquisizione domiciliare in un’abitazione ubicata nel territorio del comune di Ionadi, trovando un fucile da caccia calibro 12 con entrambe le canne mozzate e con la bascula priva di matricola. L’arma si trovava abilmente occultata all’interno dell’abitazione e pronta all’uso, avendo una cartuccia a palla singola già presente in una delle due canne.

Il detentore del fucile, un 32enne già noto alle Forze di Polizia, è stato arrestato e dovrà rispondere di detenzione illegale di arma clandestina e alterata, nonché di ricettazione della stessa e di detenzione illegale della cartuccia. Espletate le formalità di rito, l’arrestato è stato messo a disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale locale

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Perseguita donna, arrestato nel Catanzarese

manfredi

‘Rinascita Scott’, il 9 gennaio al vaglio la posizione di Pittelli

Matteo Brancati

La deputata calabrese Nesci (M5S) giura come sottosegretaria al Sud

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content