Calabria7

‘Ndrangheta, 334 arresti. Adamo: “aria pulita non ha paura dei tuoni”

“Non ho esercitato alcun traffico di influenze, né mai “accettata” alcuna proposta di corresponsione di nessuna somma di denaro. Comunque, tempo al tempo: aria pulita non ha paura dei tuoni”.

Lo afferma in una nota stampa, Nicola Adamo, che ha ricevuto il divieto di dimora nell’operazione che ha portato a 334 arresti. 

“Sarà la magistratura – prosegue Adamo – ad accertare definitivamente i fatti contestati. Intanto, rilevo, però, che proprio sulla base di quanto riportato nella ordinanza, notificatami stamani, si evince come la medesima sia completamente disancorata dai fatti esposti e dai quali, per come descritti dalla stessa impostazione accusatoria, emerge la mia totale estraneità. Ciò che ritengo ignominioso e riprovevole è il fatto di essere stato inserito in un contesto di indagini concernenti la criminalità organizzata di tipo mafioso”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ente Parco, giornata di formazione dedicata al Turismo sostenibile e al marketing territoriale

bruno mirante

Catanzaro, guasto ai computer: disagi al centro prelievi del ‘Pugliese’

Matteo Brancati

Strattonarono e colpirono due carabinieri, condannati tre catanzaresi

Maurizio Santoro
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content