18.2 C
Catanzaro
26 Maggio 2019
Calabria7

‘Ndrangheta a Lamezia, 43 condanne. Assolto Ruberto

Di Gabriella Passariello

Ha retto il castello accusatorio del sostituto procuratore della Dda di Catanzaro Elio Romano, sulla maxi inchiesta Crisalide che ha decapitato la cosca Cerra- Torcasio- Gualtieri, relativamente all’associazione a delinquere di stampo ‘ndranghetistico e a quella finalizzata allo spaccio di stupefacenti, mentre cade  l’ipotesi  di concorso esterno che la Dda aveva contestato all’ex consigliere Pasqualino Ruberto e a Giovanni Paladino, (padre di Giuseppe, ex presidente del Consiglio comunale che ha optato per il rito ordinario). In particolare la Procura distrettuale contestava loro di aver assunto il ruolo di concorrenti esterni alla cosca Cerra-Torcasio-Gualtieri: pur non potendosi ritenere inseriti stabilmente nella struttura organizzativa del sodalizio,  avrebbero fornito “un concreto, specifico, consapevole e volontario contributo di natura materiale o morale”. Il gup del Tribunale di Catanzaro Pietro Carè ha sentenziato 9 assoluzioni e 43 condanne a carico di 52 imputati, giudicati con rito abbreviato, accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, traffico illecito di sostanze stupefacenti, possesso illegale di armi e di esplosivi, estorsione, danneggiamento aggravato, rapina.

Le condanne inflitte dal gup e le richieste di pena del pm. Antonio Miceli,20 anni ( il pm ha chiesto 20 anni); Nicola Gualtieri inteso “Nicolino“,16 anni e 4 mesi ( il pm ha chiesto 16 anni e 8 mesi); Giuseppe Grande “U Pruppo”, 14 anni e 6 mesi (il pm ha chiesto 16 anni e 8 mesi); Vincenzo Grande, 10 anni , un mese, 20 giorni (il pm ha chiesto 16 anni e 8 mesi); Teresa Torcasio, 10 anni, un mese, 10 giorni ( il pm ha chiesto 14 anni); Antonio Domenicano, 8 anni e 10 mesi (il pm ha chiesto 12 anni); Mattia Mancuso, 2 anni e 8 mesi (il pm ha chiesto10 anni); Luca Salvatore Torchia, 8 anni, 20 giorni (il pm ha chiesto 10 anni); Ottavio Muscimarro, 6 anni e 8 mesi (il pm ha chiesto 10 anni); Paolo Strangis, 2 anni, 4 mesi e 6mila euro di multa (il pm ha chiesto 10 anni); Rosario Muraca, 10 anni e 2 mesi (il pm ha chiesto 12 anni); Domenico De Rito inteso “Tutu'”, 10 anni e 20 giorni (il pm ha chiesto 10 anni e 8 mesi); Alessio Morrison Gagliardi, 12 anni, 10 mesi e 10 giorni (il pm ha chiesto 12 anni);Fortunato Mercuri, 8 anni, 6 mesi e 10 giorni (il pm ha chiesto10anni); Carloalberto Gigliotti, 8 anni e 20 giorni(il pm ha chiesto 9 anni e 4 mesi);Vincenzo Brizzi, 8 anni e 10 giorni (il pm ha chiesto 9 anni e 4 mesi); Michele Grillo, 8 anni, un mese e 10 giorni (il pm ha chiesto 9 anni e 4 mesi); Alessandro Gualtieri, 1 anno e nove mesi, 10 giorni di reclusione e 8mila euro di multa ( il pm ha chiesto 10 anni e 8 mesi); Claudio Vescio inteso “Caio”, 8 anni, un mese e 20 giorni (il pm ha chiesto 10 anni); Antonio Perri detto “Totò, 1 anno, 9 mesi,10 giorni e 8mila euro di multa (il pm ha chiesto 9 anni e 4 mesi); Giuseppe De Fazio,  6 anni e 6mila euro di multa(il pm ha chiesto8 anni e 8mila euro di multa); Antonio Mazza, 5 anni, un mese, 20 giorni e 8mila euro di multa (il pm ha chiesto 10 anni); Pasquale Caligiuri, 10 anni e 10 giorni di reclusione(il pm ha chiesto 12 anni e 8 mesi); Antonio Saladino detto “birricella”,10 anni, 3 mesi e 10 giorni(il pm ha chiesto 12 anni e 8 mesi); Antonio Franceschi, 9 anni, 6 mesi e 20 giorni (il pm ha chiesto 16 anni e 8 mesi); Rosario Franceschi, 8 anni e 10 mesi (il pm ha chiesto 12 anni e 8 mesi); Massimo Gualtieri, 9 anni, 9 mesi e 10 giorni (il pm ha chiesto 12 anni e 8 mesi); Vincenzo Catanzaro, 5 anni, 6 mesi, 20 giorni e 4mila euro di multa (il pm ha chiesto 10 anni); Antonio Gullo, 8 anni (il pm a chiesto 12 anni); Guglielmo Mastroianni, 1 anno, 9 mesi , 10 giorni  e 8 mila euro di multa (il pm ha chiesto 9 anni e 4 mesi); Antonio Paola “Satabanca”, 8 anni, 5 mesi di reclusione (il pm ha chiesto 10 anni); Antonello Amato, 8 anni, 2 mesi e 20 giorni (il pm ha chiesto 12 anni); Salvatore Francesco Mazzotta, 6 anni, 10 mesi e 4mila euro di multa(il pm ha chiesto 8 anni e 3mila euro di multa); Saverio Torcasio, (43enne), 5 anni, 6 mesi e 30mila euro di multa (il pm ha chiesto 8 anni e 80mila euro di multa); Maurizio Caruso, 5 anni, sei mesi e 30mila euro (il pm ha chiesto 6 anni e 60mila euro di multa); Saverio Torcasio, inteso “geometra” (32enne), 8 anni, 4 mesi e 10 giorni  (il pm ha chiesto 12 anni); Francesco Gigliotti, 6 anni, 3 mesi, 10 giorni e 6mila euro di multa (il pm ha chiesto 10 anni e 10mila euro di multa); Davide Belville, 6 anni, 3 mesi, 10 giorni e 6mila euro di multa (il pm ha invocato 9 anni e 4 mesi e 8mila euro di multa); Antonio Stella, 8 anni e 4 mesi (il pm ha invocato 10 anni e 8 mesi); Marco Cosimo Passalacqua, 8 anni, un mese, 10 giorni e 4mila euro (il pm ha invocato 10 anni e 8 mesi); Luigi Vincenzini, 8 anni, un mese e 10 giorni (il pm ha invocato 10 anni e 8 mesi);Salvatore Fiorino, 5 anni, 5 mesi, 20 giorni e 30mila euro di multa (il pm ha invocato 6 anni e 60mila euro di multa); Luca Torcasio, inteso “u Cultellaro”, 5 anni, sei mesi e 30mila euro (il pm ha invocato 6 anni e 60mila euro di multa).

Le assoluzioni.  Il giudice per le udienza preliminari di Catanzaro ha assolto Daniele Amato, (il pm ha chiesto 10 anni e 8 mesi);Smeraldo Davoli, (il pm ha chiesto 9 anni e 4 mesi); Pino Esposito, (il pm ha chiesto9 anni e 4 mesi);Davide Cosentino, (il pm ha chiesto 9 anni e 4 mesi);Emmanuel Fiorino, (il pm ha chiesto 2 anni e 2mila euro di multa); Daniele Grande, (il pm ha chiesto 10 anni);  Pasqualino Ruberto, (il pm ha invocato 8 anni e 8 mesi); Giovanni Vincenzo Paladino, (il pm ha invocato 8 anni e 8 mesi ) e Concetto Pasquale Franceschi, (il pm ha chiesto 8 anni e 80mila euro di multa). Bisognerà attendere novanta giorni per conoscere le motivazioni della sentenza.

Il collegio difensivo. Nel nutrito collegio difensivo impegnati nel processo Crisalide, compaiono, tra gli altri, i nomi dei legali Francesco Gambardella, Giusy Caliò, Salvatore Cerra, Lucio Canzoniere, Antonio Larussa, Pino Spinelli, Ramona Gualtieri, Michele Cerminara, Vincenzo Fulvio Attisani, Domenico Villella e Sergio Rotundo.

Articoli Correlati

Portoghesi: “opera che esprime l’unità spirituale di Lamezia”

manfredi

Nas di Catanzaro sequestrano una tonnellata di formaggio con muffa

Matteo Brancati

Terapia della bambola, la “Ra.Gi.” promuove un corso a Catanzaro con Ivo Cilesi

manfredi