Calabria7

‘Ndrangheta, arrestati 5 percettori del reddito di cittadinanza

Gestivano traffici, soprattutto di droga, capaci di generare illegalmente ingenti introiti.

Ciononostante, fra le 45 persone finite stamane in carcere o ai domiciliari nell’ambito dell’operazione “Magma” della Guardia di Finanza di Reggio Calabria c’era chi percepiva il reddito di cittadinanza. Si tratta di 5 delle persone arrestate.

Con l’operazione, i finanzieri ritengono di aver sgominato la cosca Bellocco di Rosarno (RC), una delle più potenti e agguerrite della piana di Gioia Tauro, arrestandone capi e gregari. Gli arrestati rispondono, a vario titolo, di associazione mafiosa, traffico internazionale di sostanze stupefacenti, detenzione di armi e rapina aggravate dall’utilizzo del metodo mafioso e della transnazionalità del reato.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scontro fra auto a Catanzaro, due feriti

Mirko

Zuccatelli si dimette da commissario Asp di Cosenza

Maurizio Santoro

‘Ndrangheta, al Comune di Bovalino immobile confiscato

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content