Calabria7

‘Ndrangheta: consegnato all’Italia Antonio Strangio detto TT

Scortato da personale del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, è giunto oggi presso l’aeroporto di Fiumicino, proveniente da Düsseldorf (Germania), Antonio Strangio, 40 anni di Locri, consegnato alle autorità italiane dopo l’arresto a Moers del 2 maggio scorso da parte del Bundeskriminalamt, in esecuzione di un mandato di arresto europeo firmato dal gip di Reggio Calabria.

La vicenda è legata all’inchiesta “European ‘ndrangheta connection” eseguita, per la Polizia di Stato, dal Servizio Centrale Operativo e dalla Squadra Mobile di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Cadavere in terreno a Gioiosa Jonica, confessa il cugino: ucciso per errore

manfredi

Non diffamò magistrato, assolto Pietro Mancini

Mirko

In fiamme cassonetti rifiuti di azienda natanti nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content