‘Ndrangheta, dedica canzone ai detenuti del processo “Aemilia” (VIDEO)

Una canzone dedicata ai detenuti del processo “Aemilia”, la piu’ grande inchiesta contro la ‘ndrangheta radicata nel Nord Italia.

Un attacco frontale ai pentiti, la solidarieta’ ai detenuti e alle famiglie, contro chi “ha ‘mmescato ‘a bugia ccu ‘a verita’” (ha mischiato la bugia con la verita’).

Un attacco frontale ai pentiti, la solidarieta’ ai detenuti e alle famiglie, contro chi “ha ‘mmescato ‘a bugia ccu ‘a verita’” (ha mischiato la bugia con la verita’).

L’idea e’ del cantante neomelodico Gianni Live e il brano, accompagnato con un videoclip pubblicato su YouTube, si chiama “Pe’ guagliune ‘e l’Aemilia” (Per i ragazzi di Aemilia). La notizia e’ stata pubblicata oggi sull’edizione cartacea del “Quotidiano del Sud” ed e’ destinata ad alimentare polemiche. Il testo, d’altronde, e’ molto esplicito: “Nui ca ci mettimmu ‘o core dinta ‘e lettere… arret’ a ‘sti cancelli pensann’ ‘a liberta’” (Noi che mettiamo il cuore dentro le lettere…dietro a questi cancelli pensiamo alla liberta’), quindi l’attacco al processo: “Ppe colpa d’u pentito nui stamm’a pava’… int’a stu processo Aemilia ‘ncuollo a nui hanno raccuntato nu par ‘e strunzate… c’hanno cundannat'” (Per colpa di un pentito noi stiamo pagandodentro a questo processo Aemilia addosso a noi hanno raccontato un paio di stronzateci hanno condannato”. Esplicite anche le immagini del video, con la sentenza del processo e la reazione dei familiari dei detenuti condannati, quindi le immagini dell’operazione con cui i Carabinieri chiusero il cerchio, a gennaio 2015, intorno ad oltre trecento persone accusate di aver fatto parte di un’organizzazione criminale, capeggiata dal boss di Cutro (Kr) Nicolino Grande Aracri, che spadroneggiava su mezza Calabria, parte dell’Emilia e della Lombardia e aveva ramificazioni all’estero.
Le canzoni per i detenuti non sono una novita’ nella “discografia” della malavita, ma il testo di questo nuovo brano appare piu’ esplicito e diretto. Pubblicato il 7 marzo scorso, in poche ore ha gia’ superato le 235 visualizzazioni.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La decisione è stata annunciata oggi, ma non è stata indicata una data di fine dell'agitazione
Le cinque province calabresi non brillano nella tragica classifica dei decessi
Sono circa 373.000 i candidati. Valditara: "Favoriamo la continuità didattica"
Nei giorni scorsi era stato chiuso un tratto di circa 80 chilometri per tre giorni di fila
A due persone gli agenti hanno ordinato di allontanarsi dal Comune di Tropea e di non potervi fare rientro per 3 anni
Il primo cittadino: "Navalny ha pagato con la vita il suo attivismo per la democrazia"
La cantautrice, che rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2024 che si terrà a Malmö, in Svezia, porterà on stage un nuovo racconto di sé
Il politico, nonché ex ministro, la pronunciò in Parlamento mentre stava affrontando la delicata questione dell’abolizione tassa sul macinato
Le vittime sono due agenti di polizia e un paramedico. L'aggressore è morto a sua volta puntando contro di sé l'arma e sparandosi
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved