Calabria7

‘Ndrangheta, Gratteri: cosca Piscopisani voleva scalzare i Mancuso (VIDEO)

“La cosca dei Piscopisani è un clan violento, solo apparentemente minore rispetto al clan Mancuso di Limbadi, ma in realtà estremamente pericolosa e che si era messa in testa di scalzare e sostituirsi ai Mancuso”.

E’ quanto affermato dal procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, nel corso di una conferenza stampa tenuta in Questura a Vibo Valentia per illustrare i retroscena dell’operazione “Rimpiazzo”.

Per smantellare il clan è stato fondamentale, secondo Gratteri, il supporto di investigatori romani. “Qui – ha detto – il dipartimento ha inviato i migliori investigatori che hanno dimostrato di essere uomini di parola, e l’operazione di oggi è un lavoro di sintesi tra tutte le parti”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Infermieri e OSS idonei delusi: “Cotticelli ha rimandato tutto al 18 luglio” (SERVIZIO TV)

Matteo Brancati

A comune del Vibonese arriva un milione d’euro per due progetti

nico de luca

Volley, la Tonno Callipo si arrende davanti la potenza della Lube

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content