Calabria7

‘Ndrangheta: insediata commissione d’accesso al Comune di Cutro

comune cutro

Il Prefetto di Crotone ha nominato la commissione d’accesso che dovrà valutare eventuali infiltrazioni della ‘ndrangheta nell’attività del comune di Cutro, sulla base degli elementi emersi a seguito dell’inchiesta, condotta dalla Guardia di Finanza su delega della Dda di Catanzaro, denominata “Thomas” e delle ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip di Catanzaro ed eseguite il 15 gennaio scorsoLa Commissione si è insediata stamane ed è composta da  Tiziana Costantino, prefetto in pensione, Gianfranco Ielo, funzionario economico–finanziario in servizio presso la Prefettura di Reggio Calabria, e dal tenente Giovanni Ansaldi, in servizio al comando provinciale della Guardia di Finanza di Crotone.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Confcommercio Crotone: chiusura dei castelli danno alle imprese

manfredi

I beni della ‘ndrangheta che nessuno vuole gestire su Striscia la Notizia

manfredi

Isca sullo Jonio, il 26 luglio torna “L’Albero di Canto”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content