Calabria7

Ndrangheta, latitante calabrese estradato in Italia

latitante calabrese germania

Rintracciato in Germania, verrà estradato in Italia il latitante Francesco Modaffari, fratello di Domenico, già rimpatriato il 2 luglio scorso. Entrambi arrestati dalla polizia tedesca nel quadro di una proficua attività di cooperazione internazionale e individuati anche attraverso monitoraggi dei social network.

Grazie alla preventiva e tempestiva apertura di un canale collaborativo tra la polizia tedesca e quella italiana, l’ex latitante è stato arrestato ad Hannover, in Germania, dove viveva e lavorava insieme al fratello Domenico, sfuggendo così al mandato d’arresto europeo di febbraio per partecipazione ad associazione di tipo mafioso in qualità di partecipe al locale di ‘ndrangheta di Santa Eufemia.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

BROOKLYN | Gli imprenditori in odor di mafia, il finanziere corrotto e il giornalista disponibile

Gabriella Passariello

Sorpresi a praticare uccellagione, due denunce nel Cosentino

Antonio Battaglia

Accusato di aver rubato un’auto, assolto dalla Corte d’appello di Catanzaro

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content