Calabria7

‘Ndrangheta, operazione “Imponimento”: un arresto nel Vibonese

vigile corigliano

Riciclaggio e ricettazione con l’aggravante dell’agevolazione mafiosa. Con queste accuse il Gico della Guardia di Finanza di Catanzaro ha dato esecuzione ad un fermo di indiziato di delitto nei confronti di Giuseppe De Luca.

Cinquantenne di San Gregorio d’Ippona (centro del Vibonese), l’uomo era coinvolto nell’operazione antimafia denominata “Imponimento” coordinata dalla Dda.

L’arrestato è stato condotto nel carcere di Vibo Valentia in attesa della convalida del fermo da parte del gip. L’operazione “Imponimento” vede complessivamente indagate 158 persone.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tirocinanti calabresi, la “legge Di Natale” non piace. I sindacati: “E’ una presa in giro” (VIDEO)

Mimmo Famularo

A ostetrica 90enne titolo di Cavaliere della Repubblica Italiana

Mirko

Adesca donne sui social ed estorce soldi e sesso, arrestato

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content