Calabria7

‘Ndrangheta, sigilli a un bar-tabacchi nel centro di Torino

bar-tabacchi torino-alt

La Dia, nell’ambito dell’indagine Platinum, ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo, emesso dal tribunale di Torino, di un bar con annessa tabaccheria, situato nel centro del capoluogo piemontese. Il bar-tabacchi è intestato alla moglie di uno degli indagati, ritenuto affiliato alla ‘ndrangheta e attivo nel locale di Volpiano, nell’hinterland torinese.

Lo scorso mese di maggio, nell’ambito della stessa operazione, i sigilli hanno interessato due bar, una torrefazione, una società di costruzioni ed una società immobiliare, sempre riconducibili al medesimo indagato, ritenuto terminale economico nella zona di Volpiano.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sorpresi con droga in casa, un arresto e varie denunce nel Catanzarese

Mirko

Scoperta una piantagione di marijuana a Mongiana: avrebbe fruttato 50mila euro

Antonio Battaglia

Coronavirus in Calabria, 286 nuovi casi e 4 morti: in calo i ricoveri ordinari (-10)

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content