Calabria7

Negazionista prende a calci ambulanza a Milano: “Fate terrorismo”

Sono lontani i tempi degli “angeli”. Perché medici, infermieri e sanitari del 118 ormai sono finiti nel mirino di negazionisti e complottisti. Al punto che a Milano un passante ha iniziato a prendere a calci un’ambulanza ferma in viale Monza, per una chiamata da codice giallo, gridando “fate terrorismo”. Necessario l’intervento della polizia locale che ha identificato l’uomo. Per lui una denuncia da parte dell’associazione di primo soccorso InterSos.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Italia, salgono leggermente le terapie intensive ma scendono i ricoveri ordinari

Damiana Riverso

In auto con due chili di marijuana, arrestato 26enne nel Catanzarese

manfredi

Usura ed estorsione, arrestati coniugi nel Catanzarese (VIDEO)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content