Calabria7

Nomina Zuccatelli, Falcomatà: “Calata dall’alto senza coinvolgere i sindaci”

falcomatà lega

“Apprendiamo dalla stampa della nomina del nuovo Commissario straordinario per la sanità calabrese. Pur non esprimendo giudizi sulla qualità della persona individuata, non possiamo che constatare, con grande rammarico, che il metodo utilizzato sia esattamente lo stesso che come sindaci abbiamo contestato”.

E’ il commento del sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà a seguito dell’individuazione di Giuseppe Zuccatelli come nuovo commissario ad acta della sanità calabrese.

“Nonostante la richiesta di coinvolgimento avanzata da tutti i sindaci della Città Metropolitana – ha aggiunto il sindaco – assistiamo all’ennesima nomina calata dall’alto, senza alcuna concertazione, senza alcuna condivisione, senza il coinvolgimento del territorio e di chi quotidianamente lo rappresenta. Proprio per questo, la protesta dei sindaci continuerà nelle sedi opportune”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Votantonio”, bagarre M5s-Sardine. E Cristallo non esclude future candidature (VIDEO)

Antonio Battaglia

M5S: “Solidarietà a Gratteri, “bersaglio” delle polemiche del procuratore Lupacchini”

Matteo Brancati

A Catanzaro il primo carabiniere licenziato in Italia per scarso rendimento

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content