Calabria7

Non ce l’ha fatta il 26enne volato dalla balconata di Bellavista a Catanzaro

amantea parroco

È morto dopo circa 15 giorni di coma all’ospedale “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro dove era ricoverato, il 26enne che lo scorso 8 giugno si era lanciato dalla balconata di Bellavista, a ridosso del centro storico del capoluogo di regione. Le condizioni del giovane, soccorso dai sanitari del 118 nella sottostante via Cilea, erano apparse gravi sin dai primi istanti. Tragico l’epilogo. Il salto nel vuoto di quasi 30 metri, dopo due settimane, è costato la vita al povero ragazzo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Paura per un bimbo scomparso in spiaggia nel Catanzarese, ritrovato dopo ricerche

Matteo Brancati

Catanzaro, incontro su sonno, scienza e benessere (SERVIZIO TV)

Maurizio Santoro

Catanzaro, Umg tra gli Atenei più virtuosi in Italia

Andrea Marino
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content