Calabria7

“Non di solo Covid si muore”: striscione di protesta e pupazzi impiccati a Catanzaro (FOTO)

di Antonio Battaglia – Il messaggio è chiaro: “Ci avete impiccati”. Quei pupazzi appesi per il collo e il telo bianco con scritto “Non di solo Covid si muore”, apparso quest’oggi su viale Kennedy a Catanzaro, non lasciano spazio a dubbi. La protesta, organizzata dal circolo culturale “Alter” e “Gioventù Nazionale” del capoluogo regionale, diventa il simbolo della lotta di tutti i lavoratori autonomi, partite Iva, artigiani e molti altri. Categorie duramente colpite dagli effetti dell’ultimo Dpcm del Governo e che hanno visto limitare drasticamente o chiudere le proprie attività a causa dell’emergenza sanitaria Covid-19.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regionali, Drosi: “Il PD non finisce mai di sorprendere”

Mirko

Cgil Area Vasta: “La Regione pensi al modello sanitario post coronavirus”

Mirko

Catanzaro, scuola Murano: non esiste inagibilità struttura

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content