Calabria7

Non si ferma all’alt dei carabinieri, arrestato dopo inseguimento nel Catanzarese

Nella serata del 5 febbraio, i Carabinieri della Compagnia di Girifalco hanno tratto in arresto un diciannovenne girifalcese per resistenza a Pubblico Ufficiale.

Intorno alle ore 20.00, i Carabinieri, impegnati in un posto di controllo all’ingresso del paese sulla via Garibaldi, nei pressi della Struttura residenziale psichiatrica, fermavano il giovane a bordo di un fuoristrada. Quest’ultimo tuttavia alla vista dei militari accelerava, dandosi alla fuga, mettendo a rischio utenti della strada e Carabinieri che scansatisi si mettevano all’inseguimento per le vie dell’abitato.

Dopo aver percorso in discesa corso Migliaccio, i militari fermavano il girifalcese lungo la rotatoria della Sp. 172 in contrada Serra, arrestandolo e ponendolo agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria Catanzarese.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Studente cosentino trovato morto a Bologna

Matteo Brancati

Gioca Volley S3 in Sicurezza: a Maida la carica dei 2500

manfredi

Lamezia Bene Comune, incontra i cittadini

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content