Calabria7

Non solo Covid-19, scende la quota neve in Sila. Villaggio Mancuso “coperto” dai fiocchi

(D.C.) – Tra le notizie che ogni tanto vogliamo dare, banali e forse speriamo in grado di portare un piccolo rasserenamento seppur per poco in questo periodo dominato dalla paura del Coronavirus, c’è insistentemente quella della neve scesa quasi a quote altocollinari. Fino addirittura a 750 metri.

Ma lo spettacolo che stanotte offre un luogo simbolo della Sila Piccola catanzarese, Villaggio Mancuso, è davvero mozzafiato e persino inedito in tale misura per l’8 di marzo.

Già proprio il giorno (una domenica purtroppo non certo come tante) della Festa della Donna peraltro che, mai come stavolta, si carica davvero di particolari significati in un frangente in cui le distinzioni fra sessi (al pari di tutte le altre, naturalmente) dovrebbero ancora di più apparire insignificanti e dunque cadere.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vaccino, al via la somministrazione della terza dose all’Annunziata di Cosenza

Alessandro De Padova

Crescita esponenziale dei contagi, due nuove “zone rosse” in Calabria

Mirko

Il governo studia un nuovo Dpcm e il Cts consiglia: “Lockdown provinciali”

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content