Calabria7

Notte di paura nel Vibonese, donna rapinata della propria auto in distributore di benzina

rapina Monte Poro

Notte di grande paura per un’infermiera nel Vibonese. La donna è stata vittima di una rapina in un distributore di benzina a Monte Poro. Mentre stava facendo carburante è stata avvicinata da due malviventi che la hanno minacciata costringendola a consegnare le chiavi della propria auto, una Fiat 500. Nella fuga, i due banditi hanno anche avuto un incidente sbattendo con l’auto contro un muretto. Nonostante l’imprevisto i due sono ugualmente riusciti a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Alla vittima non è rimasto altro che allertare i soccorsi e denunciare il fatto ai Carabinieri che hanno avviato le indagini per risalire all’identità dei due malviventi. Visionate le telecamere presenti sul posto e nelle vicinanze allo scopo di ricostruire la dinamica della rapina.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Deraglia convoglio ferroviario nel Cosentino, un ferito in ospedale

Mirko

‘Ndrangheta: Dia Bologna sequestra beni a pregiudicato

manfredi

Calabria film commission, il commissario Minoli chiama Casadonte e Schipani (VIDEO)

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content