Calabria7

Nubifragi tra Catanzaro e Crotone, strade allagate e disagi alla circolazione (FOTO)

Ferie indigeste per la maggior parte dei turisti – e dei fuorisede – giunti in Calabria da metà agosto in poi. Il maltempo, su quasi tutto il territorio regionale, non lascia scampo da ormai diversi giorni. Copiose le piogge, anche durante la giornata odierna, nella provincia Catanzaro dove sono numerose le strade allagate e molti gli alberi divelti.

I violenti temporali stanno rischiando di anticipare la chiusura della stagione estiva per molti titolari di stabilimenti balneari delle località turistiche della zona. Oltre agli acquazzoni si segnalano grandinate di medio forte intensità. Numerose le segnalazioni alla Centrale operativa del Comando dei  vigili del fuoco di Catanzaro che hanno dislocato numerose squadre su tutto il territorio.

Nubifragi nel Crotonese

L’intera provincia di Crotone non è messa di certo meglio. Una forte pioggia intorno all’ora di pranzo ha fatto sì che proprio la città pitagorica si allagasse nuovamente, ricordando a tratti il nubifragio del mese di nomebre di due anni fa. Diversi i tombini saltati (come in foto), le acque hanno invaso le arterie stradali e notevoli sono i rallentamenti causati alla circolazione: decine le vetture rimaste bloccate nel traffico. Tanta la gente che ha preferito rimanere nelle proprie abitazioni in uno scenario, ancora prima dell’arrivo di settembre, dal sapore vagamente autunnale.

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content