Calabria7

Nuoto, ottimi risultati al ‘Trofeo delle Regioni’ per giovani atleti calabresi

Davvero notevoli i risultati conseguiti da Ilaria Matti Altadonna, Leonardo Grasso e Angelo Talarico al “XXIV Trofeo delle Regioni” di Scanzano Ionico disputato sabato 29 e domenica 30 giugno. I tre atleti della piscina comunale ‘Salvatore Giudice’ di Lamezia Terme sono stati selezionati tra numerosi altri esordienti A e B per rappresentare la Calabria, riuscendo egregiamente nell’intento e arrivando a superare i loro primati grazie alle notevoli performance che hanno messo a frutto il serio lavoro svolto con i tecnici, il mister Massimo Borracci e il suo vice Francesco Strangis.

I due coach hanno così espresso la propria soddisfazione: “Grasso ha fatto il suo record personale nei 400 metri in stile libero (4’47.16), è stato il secondo migliore atleta calabrese che ha preso parte alla rappresentativa, nono in tutta Italia. Un buon risultato, una grande prestazione. Anche Talarico è andato molto bene, si è classificato terzo tra i calabresi e al tredicesimo posto in assoluto su venti regioni partecipanti. Ha conseguito il suo migliore nei 200 delfino (2’34”17). Molto brava anche la Matti Altadonna, che ha confermato i suoi tempi di iscrizione. Possiamo dirci davvero fieri dei loro risultati, si è trattato di una rappresentativa importante, che servirà da sprono ai nostri atleti per continuare a fare del proprio meglio e a dare sempre di più anche nelle prossime sfide che si troveranno ad affrontare”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Non ci fu bancarotta fraudolenta, assolto l’ex direttore di Ferrovie della Calabria

Maurizio Santoro

Catanzaro, il quartiere Pontegrande ricorda le vittime di guerra

Matteo Brancati

Depuratore Catanzaro, domani protesta a Lido: prime lenzuola già esposte

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content