Calabria7

Nuoto, Record Italiano Categoria ragazzi per Davide Passafaro classe 2006

La Calabria Swim Race vince meritatamente il Campionato Italiano di Nuoto su base Regionale 2020  in quel di Cosenza. La classifica di categoria ha premiato la Calabria Swim Race con ben 441.00 punti, posizionandosi davanti alla Cosenza Nuoto (414.00 punti) e Kroton Nuoto con 391.00 punti.

E’ stata la prima manifestazione in vasca da 50m disputatasi in un impianto sportivo dopo il lockdown. Nonostante gli allenamenti a secco visto il periodo particolare che ha segnato l’attività agonistica e i pochi allenamenti in acqua, la formazione giallorossa sin dalla prima giornata ha dimostrato di possedere quel quid in più rispetto agli avversari. Nove le società partecipanti, provenienti da tutte le provincie ed un numero considerevole di atleti hanno reso il programma diviso su tre giornate vivo ed avvincente. Un altro traguardo, l’ennesimo per la società catanzarese che anche in questa particolare stagione, si è confermata ai vertici del nuoto regionale e nazionale. 

Di grande rilievo le vittorie di Giovanni Caserta, Davide Passafaro, Giorgia Sinopoli e Noemi Canino che con ben 36 punti conquistati individualmente hanno determinato le sorti della compagine giallorossa. Le altre pregevoli prestazioni di Luca Pizzari (32p.) Miele Mattia (31p.) Rosanò Paolo (30 p.), Ferragina Mirea (29p.) e Alessandra Rosano (29 p.), Cristiano Romano, Lamera Marta, Giulia Sinopoli e Zamboni Rachele hanno consentito al team di mantenere la leadership. Non da meno le performance ed i punti conquistati da Paul Mihailescu, Raffaele Rotundo, Cecilia Mauro Raffaella Circosta, Mattia Iuliano Pio e Cristian Caruso, autori di ottimi crono che hanno spinto la formazione catanzarese sul gradino più alto del podio regionale della Categoria.  

Non sono dunque mancate le ottime prestazioni e le conferme, su tutti quelle del nazionale Giovanni Caserta. Ma la trasferta nella Città dei Bruzi sarà certamente ricordata per la performance sui 100 sl del giovanissimo Davide Passafaro (classe 2006) che ha stabilito il nuovo record italiano nella categoria ragazzi con il tempo di 52’’42’’. Il primato precedente era stato conquistato da Lorenzo Galossi (Tiro a Volo Roma) lo scorso 26 luglio con il tempo di 52.76.

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

A Catanzaro tutti con Nicola Markovic contro il razzismo (SERVIZIO TV)

manfredi

Marcolini: “Cosenza brillante, oggi non era facile fare punti”

Antonio Battaglia

Kart, Trofeo Michael Schumacher alla pista Due Mari

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content