Nuove isole ecologiche mobili entrano in funzione a Catanzaro, ecco dove

Una nuova forma per la raccolta dei rifiuti, che integra quella porta a porta, finalizzata a incentivare la cura dell’ambiente

L’Amministrazione comunale di Catanzaro fa sapere che martedì 13 febbraio sarà attivato in via sperimentale il servizio delle isole ecologiche mobili presenti sul territorio comunale. Una nuova forma per la raccolta dei rifiuti – che integra quella porta a porta – finalizzata a incentivare la cura e la valorizzazione dell’ambiente, un’ulteriore opportunità per rendere la città sempre più pulita.

In particolare, le “EcoIsole” sono state installate sul territorio comunale in posizioni nevralgiche, strumentali, nella prima fase sperimentale, a servire alcune zone della città: Piazzale Materdomini (incrocio via Gravina), Viale dei Normanni (adiacente parcheggio teatro Politeama), Via Lombardi, Area Teti, Via Torrazzo. Successivamente i dispositivi verranno spostati in altre zone e, alla fine del periodo di sperimentazione, l’amministrazione valuterà se introdurre nuove postazione mobili o fisse.

Cosa si può smaltire

Ogni cittadino residente nel Comune, tramite tessera sanitaria, potrà conferire presso ogni dispositivo, attivo 24 ore su 24, le seguenti tipologie di rifiuti differenziati: Carta, Plastica e metalli, Toner e cartucce, Piccoli elettrodomestici, Piccoli ingombranti, Pile esauste, Farmaci, Piccole lampadine. Accanto a ogni “EcoIsola”, nei prossimi giorni, sarà progressivamente presente un operatore che fornirà informazioni e assistenza per la procedura di conferimento per permettere alla cittadinanza di prendere confidenza con questa nuova procedura.

Sul sito www.catanzaroraccoltadifferenziata.it sarà pubblicata una videoguida esplicativa della procedura di conferimento del rifiuto. Le “EcoIsole”, videosorvegliate, tracciano tutti i conferimenti e inviano i dati al sistema di controllo che monitora i tassi di riempimento dei contenitori, che pertanto verranno svuotate soltanto quando saranno completamente pieni. L’obiettivo è che questa nuova modalità rappresenti un’opportunità aggiuntiva per i cittadini che conferiscono correttamente i rifiuti con la modalità ordinaria del “porta a porta” e che contemporaneamente scoraggi coloro i quali, con comportamenti incivili , abbandonano i rifiuti sulla pubblica via.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L’ateneo di Reggio Calabria ha potenziato l’offerta formativa per il prossimo anno accademico 2024/2025 con le nuove triennali
La vicenda giudiziaria ha avuto inizio nel 2011. Gli inquirenti contestarono una lunga serie di abusi edilizi, realizzati a partire dal 1979
Antonio Decaro ha partecipato ad un incontro in Calabria con il senatore Nicola Irto, l'arcivescovo Giovanni Checchinnato e il sindaco Caruso
In programma numerosi appuntamenti durante due giorni, con maschere, sfilate e divertimento per i grandi e i piccoli
L'anno scorso le denunce di infortunio con esito letale sono state 1.041 in tutto il Paese, 49 in meno rispetto al 2022
L’iniziativa sarà aperta al pubblico e avrà lo scopo di valorizzare gli investimenti dell’amministrazione regionale nel settore turistico
Al convegno Fidapa ne discuteranno primari ospedalieri, ostetriche, docenti e avvocati all’istituto tecnico Malafarina di Soverato
La salma e la documentazione sanitaria sono state sequestrate per gli accertamenti. La verifiche medicolegali dovranno determinare le cause del decesso
Sul luogo carabinieri, polizia e polizia locale. Nessuna ipotesi è esclusa al momento, compresa quella di un gesto volontario
Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha omaggiato la centenaria reggina con una targa di auguri e un omaggio floreale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved