Calabria7

Nuove opportunità in Calabria, sostegno concreto per le imprese

Imprese in Calabria

Un sostegno concreto ed efficace per tutte le imprese della Calabria dagli studi Vergata e Legal Network: presentata la nuova partnership

Offrire servizi di consulenza ed assistenza giudiziale e stragiudiziale ad alto contenuto professionale nell’ambito del diritto societario, commerciale, fallimentare, bancario e finanziario, del lavoro e tributario: una grande opportunità quella offerta alle imprese del territorio che nasce dalla sinergia tra lo Studio Vergata e lo Studio di Consulenza Legal Network. La nuova e significativa partnership è stata presentata nei giorni scorsi nell’ambito di un incontro, svoltosi al T Hotel di Lamezia Terme, organizzato con l’obiettivo di aggiornare gli imprenditori locali sulle principali novità del 2020 in campo fiscale e legale e di creare un tavolo di confronto e supporto, proficuo e costruttivo.
L’interessante appuntamento è stato aperto dal dott. Francesco Vergata, fondatore dello Studio Commerciale e di Revisione Legale Vergata e dall’avv. Giuseppe Squillaci, co-fondatore dello Studio di Consulenza Legal Network, riconosciuto tra gli studi legali dell’anno della città di Roma (fonte “Rapporti Studi Legali” – Il Sole24Ore del 13.05.2019). Diversi e di notevole spessore gli interventi che si sono susseguiti dinanzi una platea gremita, alla presenza anche dei maggiori esponenti del sud Italia della BPER Banca.
“Grazie a questa collaborazione – ha affermato l’avv. Francesco Cocola, co-fondatore dello Studio di Consulenza Legal Network – si offre un elevato standard di qualità delle prestazioni, garantito dagli oltre 50 professionisti che compongono la struttura. Lo Studio ha creato un vero e proprio hub di servizi integrati, attraverso il quale è in grado di offrire alle micro e piccole-medie imprese l’assistenza necessaria per avviare un processo di internazionalizzazione all’estero, partendo dall’export sino ad arrivare all’apertura di strutture commerciali permanenti ovvero alla partecipazioni ad appalti pubblici.”
L’avv. Stefano Scocchera, co-fondatore dello Studio Legal Network ed esperto in diritto del lavoro, è intervenuto affrontando i temi del mondo del lavoro e della relativa consulenza prestata dallo Studio in questo ambito: “Considerando la continua evoluzione normativa e giurisprudenziale della materia, è fondamentale che le figure del consulente del lavoro e dell’avvocato giuslavorista si accorpino nell’assistere l’impresa in via preventiva con un ruolo attivo, per un’attività di compliance alla normativa legale e collettiva dei rapporti contrattuali in corso o in via di costituzione, aiutando le aziende nella scelta del personale, consigliandole sulla natura dei contratti di lavoro da prediligere in base alle loro necessità, nonché delle occasioni di business adeguate al target di riferimento, sia nazionale che internazionale, anche attraverso un monitoraggio continuo ed una gestione corretta degli strumenti finanziari, così da limitare il più possibile l’urgenza giudiziaria o amministrativa”.
L’Avv. Scocchera ha inoltre esposto in maniera sintetica i contratti di lavoro attualmente in vigore nel nostro ordinamento, con particolare attenzione al contratto a tempo determinato recentemente modificato, e i regimi di tutela applicabili in caso di licenziamento illegittimo di un lavoratore. Il dott. Eugenio Maruca, consulente del lavoro nello Studio Vergata, ha analizzato le più importanti forme di agevolazioni contributive previste dalla normativa vigente, grazie alle quali si può ridurre sensibilmente il costo del personale dipendente e si è anche focalizzato sull’importanza della formazione del personale dipendente attingendo ai fondi interprofessionali.
Il dott. Luca Procopio, partner dello Studio Legal Network ed esperto di diritto tributario, si è soffermato sull’assistenza e la difesa dei contribuenti in presenza di atti impositivi: “In questi casi, il panorama legislativo presenta un ventaglio di strumenti giuridici attraverso cui il contribuente può esercitare il suo diritto alla legittima e giusta imposizione. Le possibili strategie difensive del contribuente, pertanto, non si esauriscono nell’impugnazione dell’atto impositivo dinanzi al giudice tributario ed è, quindi, compito del professionista valutare la possibilità di definire il rapporto tributario in fase precontenziosa, evitando al contribuente un logorante giudizio tributario, di cui oggi purtroppo si conoscono le criticità e l’assoluta imprevedibilità di alcune risultanze, che rendono ancora più urgente una seria riforma nel senso della professionalizzazione del giudice tributario”.
L’avv. Yves Catanzaro, consulente legale dello Studio Vergata, ha relazionato sul tema dei contratti pubblici: “Il codice, in materia, negli anni ha subito varie modifiche, l’ultima in ordine di tempo è quella del 2019 con il c.d. Decreto sblocca Cantieri. Uno dei molteplici cambiamenti del Decreto ha interessato gli affidamenti sotto soglia con l’esigenza principale del legislatore di recepire le nuove normative comunitarie entrate in vigore il 1’ gennaio 2020 con le nuove soglie di rilevanza comunitaria. L’intento del legislatore, indefinitiva, è stato quello di agevolare la nascita di nuovi appalti tentando di bilanciare l’esigenza di semplificazione e razionalizzazione della disciplina con il contraltare dei principi fondamentali di trasparenza, pubblicità, proporzionalità, coerenza, non discriminazione e maggior apertura al mercato agevolando di fatto le micro, piccole e medie imprese”.
La dott.ssa commercialista dello Studio Vergata, Sindy Vergata, ha evidenziato le principali novità contenute nel Codice della Crisi e dell’insolvenza delle imprese e ha introdotto i meccanismi di allerta per un’anticipata emersione della crisi e la conseguente maggiore probabilità di applicare efficacemente uno degli strumenti che lo stesso codice mette a disposizione, tutto ciò controllato e seguito dalla figura del professionista esperto.
Redazione Calabria 7
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, Aidp da il via al secondo tirocinio retribuito

Andrea Marino

Coldiretti con le novità fiscali, continua l’evoluzione digitale delle aziende agricole

Mirko

Coldiretti, l’iscrizione del vitigno Magliocco arricchisce biodiversità

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content