Nuove rotatorie sulle strade provinciali del Cosentino, si riunisce il Tavolo Tecnico

La progettazione e la realizzazione delle nuove rotonde interesserà i Comuni di tutta la fascia tirrenica. Succurro: "Teniamo alla sicurezza"

Si è riunito questa mattina, nella Sala Giunta del Palazzo della Provincia, il Tavolo Tecnico per la realizzazione di nuove rotatorie nelle intersezioni tra la SS 18 – Strade Provinciali e strade comunali, di tutti i comuni della fascia tirrenica della provincia di Cosenza.
L’incontro, che è stato fortemente voluto dal Presidente della Provincia di Cosenza Rosaria Succurro, si è svolto nella sede della Provincia, alla presenza di numerosi Sindaci dei Comuni interessati e con la partecipazione dell’Anas rappresentata dal Responsabile Pietro Silletta. Presente inoltre il Dirigente del Settore Viabilità della Provincia di Cosenza Gianluca Morrone, coadiuvato dal Responsabile del Servizio Viabilità dell’Ente – Area tirrenica – Settimio Gravina.

Lunedì un nuovo incontro

“Teniamo molto alla sicurezza stradale – ha dichiarato il Presidente Succurro – e pertanto abbiamo voluto convocare questa riunione al fine di procedere alla progettazione e realizzazione di nuove rotonde stradali su un’area – quella tirrenica – che ha necessità di essere messa più in sicurezza sul piano della viabilità.  Il nostro metodo, come sempre, è quello della concertazione con i Sindaci e anche in questo caso abbiamo voluto sentire i Primi Cittadini del Tirreno. Lunedì prossimo seguirà un secondo incontro, con altri Sindaci”.

I Comuni coinvolti

Vista la notevole partecipazione delle amministrazioni coinvolte e presenti  – tra cui Amantea, Santa Maria del Cedro, Belvedere, Paola, Guardia Piemontese, San Nicola Arcella, Bonifati, Fiumefreddo Bruzio, Praia a Mare, Fuscaldo – è emersa una chiara volontà ad attuare i vari interventi programmati e da programmare. La Provincia ha evidenziato che gli interventi da realizzare saranno frutto di un’analisi territoriale dei vari comprensori che compongono la fascia tirrenica nella loro interezza.
Tutti i partecipanti hanno apprezzato l’iniziativa proposta dal Presidente della Provincia, dimostrando che un tavolo allargato a tutti i Sindaci della costa Tirrenica può avere una maggiore efficacia nel portare le problematiche e le richieste di finanziamento presso le autorità superiori, tra le quali Regione e Ministero delle Infrastrutture.
Il Presidente Rosaria Succurro ha infine commentato: “Incontri come questo sono molto importanti, perché solo le giuste sinergie istituzionali e gli ottimi rapporti tra gli enti coinvolti possono consentire la realizzazione di opere che il territorio aspetta da tempo. Oggi abbiamo compiuto un importante passo avanti verso la risoluzione delle problematiche di viabilità sul Tirreno, a vantaggio non solo dei cittadini della fascia tirrenica ma di tutti gli utenti della strada compresi i numerosi turisti che l’attraversano per raggiungere le proprie mete di vacanza”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sigilli ad appezzamenti di terreni, unità immobiliari, un'impresa e rapporti finanziari
"Siamo il grido di chi non ha più voce": donne, uomini e ragazzi sono scesi in piazza in protesta autorganizzata dalla cittadinanza
Il limite di tre giorni può essere superato in alcuni casi: ecco quali
"Vogliamo ricordare queste vittime ed ogni donna che nel mondo è maltrattata, abusata, umiliata, perseguitata"
I carabinieri hanno anche denunciato un uomo di 41 anni per la stessa ipotesi di reato
L'esplosione, avvertita dai residenti, ha causato danni alla saracinesca esterna del locale e a parte della vetrina
Il 30 novembre prossimo scadono i termini per la presentazione
Meno uno al giorno più atteso: Aquile e Lupi si ritroveranno in B a distanza di 33 anni dall'ultima volta
Il primo cittadino ne ha dato notizia in un post su Facebook e ha contemporaneamente proclamato il lutto cittadino
Il fratello, che viaggiava con lui in auto, è stato portato in ospedale con ferite lievi
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved